NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Altra vittoria per i Saints a Pescantina

Impegnati a Pescantina (Vr) contro i Mastini – per il secondo tempo della partita sospesa sul punteggio di 10-23, lo scorso 24 marzo, a causa di un grave malore occorso al capo arbitri – i Saints non si sono fatti mancare un’altra vittoria, nonostante le numerose assenze in campo.

Si è vista una bella squadra, unita e tenace fino alla fine, pur con qualche debolezza ieri in difesa che ha permesso ai padroni di casa di segnare due volte.

Due touchdown anche per i Saints: nel terzo quarto, dopo un’ottima successione, il running back Masiero porta la palla per più di una trentina di yards (10-30). Ancora lui, subito dopo il secondo td dei Mastini, nel quarto quarto, percorre ben 75 yards sul ritorno di kickoff rimettendo al sicuro il punteggio (23-37). A segno anche gli extra point calciati da Petrolati, che si è distinto anche per un’ottima ricezione su un lungo passaggio di Zacchettin. Da segnalare anche l’intercetto di Zabeo su un passaggio del quarteback scaligero nell’ultima frazione di gioco, che ha riportato la palla in mano all’attacco patavino, anche se i Mastini hanno dimostrato di saper mantenere la concentrazione e la grinta fino all’ultimo.

I parziali: (3-13, 7-10), 7-7, 6-7. 

 

Ora, per due weekend consecutivi, i Saints torneranno a giocare in casa, finalmente sostenuti dal proprio pubblico: sabato 19 maggio sera, ancora agli impianti sportivi del Petrarca Rugby (impegnato allo Stadio Plebiscito), contro i Cavaliers Castelfranco e sabato 26 maggio nuovamente contro i Mastini per la partita di ritorno.

Fino all’ultimo, l’accesso ai quarti di finale non sarà garantito, nonostante l’attuale record di 6 vittorie e nessuna sconfitta, l’obiettivo è vicino ma non si può concedere nulla agli avversari.

 

foto Mattia Radoni

Copyright 2013 PadovaSaints, All rights reserved.