NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

I Saints si guadagnano la semifinale

Un’altra brillante vittoria, quella di sabato sera contro i Mastini Verona, e i Saints si aggiudicano la semifinale di campionato (34-7).

I Mastini, sconfitti due volte durante la regular season, sono tornati a Padova decisi a rifarsi, soprattutto dopo una vittoria schiacciante contro gli Hammers Monza la scorsa settimana. La formazione padovana ha schierato una difesa serrata che ha contenuto il gioco offensivo della squadra ospite, tanto che in due occasioni Mattia Griggio è riuscito ad intercettare il pass del quarterback scaligero guadagnando anche un touchdown.

La prima segnatura della partita è proprio dei Saints, una bella corsa di Masiero di 13 yards (6-0), poco dopo però – all’inizio del secondo quarto - arriva la reazione dei Mastini che, dopo una bella successione, segnano con un pass e si portano in leggero vantaggio (6-7). I padovani non perdono la lucidità ed è proprio al drive successivo che Griggio fa il primo intercetto della gara e porta la palla in end zone, percorrendo ben 32 yards e fissando il punteggio sul 12-7 fino all’intervallo.

Il secondo tempo inizia con una gran bella successione dell’attacco guidato da Zacchettin che può contare su Petrolati, Giustozzi e Danese nei passaggi e sugli inafferrabili running back Garofalo e Masiero, fino alla terza segnatura: una bella corsa di Nicolò Bugada (18-7). All’inizio dell’ultima frazione di gioco, Bugada segna ancora con una breve corsa (24-7), Petrolati mette a segno un field goal di circa 22 yards (28-7) e a pochi secondi dalla fine, nonostante l’ottima prova dei Mastini, Garofalo scatena l’esultanza del pubblico percorrendo la bellezza di 76 yards e segnando l’ultimo e definitivo touchdown della gara (34-7).

I Saints, dopo i dovuti festeggiamenti, sono già al lavoro per preparare la prossima prova: la semifinale contro i Pretoriani Roma, già incontrati (e battuti) in uno degli incontri interdivisionali di quest’anno. Non sarà certamente una passeggiata, i romani non si lasceranno sorprendere una seconda volta, ma i ragazzi di coach Reap stanno dimostrando di essere una squadra unita, concentrata e che lavora sodo, e certamente ce la metteranno tutta per non perdere la possibilità di giocare la finale a Parma.

Finora è stata una stagione sicuramente sorprendente e ricchissima di soddisfazioni, caratterizzata da un ottimo gioco dei Saints, qualche inevitabile errore a cui hanno saputo però rimediare e tanta tanta grinta, quella che non dovrà mancare nemmeno sabato prossimo, ancora allo stadio Plebiscito, con inizio sempre alle 20.30 (ingresso gratuito). Si attende un folto pubblico a sostenere i colori cittadini!

Copyright 2013 PadovaSaints, All rights reserved.